La sessualità come strumento di evoluzione della coscienza

Link

Reich e Gurdjieff erano dei colossi nel loro campo: Reich nell’ambito delle scienze naturali, Gurdjieff come insegnante di antiche idee esoteriche. Scegliendo di parlare delle loro ricerche e di mostrare come siano collegate, il professore statunitense David Brahinsky ha cercato di portare atermine un compito impossibile: analizzare le loro idee senza renderle irriconoscibili.

In particolare, l’autore si è concentrato sul rapporto che sussiste tra la sessualità e l’evoluzione spirituale, analizzando le scoperte di Wilhelm Reich riguardanti la sessualità e associandole al concetto di evoluzione spirituale di G.I. Gurdjieff. La sua tesi è che l’evoluzione spirituale, per come la intendeva Gurdjieff, non sia realizzabile a prescindere dalla sessualità, per come è stata definita da Reich.

Possiamo avere dei pensieri amorevoli per tutto il tempo che vogliamo, ma sentirli costantemente è tutta un’altra questione. Un organismo pieno di sentimenti inespressi come rabbia, tristezza, struggimento, ansia e impulsi sessuali perversi non potrebbe nemmeno lontanamente sentire con tutto il proprio essere un amore di tale portata.

Per diventare in grado di raggiungere una tale condizione credo sia necessario aver disgregato sufficientemente la corazza. Tutto questo, però, implica innanzitutto la capacità di amare una persona in maniera totale, prima di riuscire a estendere tale sentimento a tutti gli esseri. È piuttosto semplice limitarsi a sognare o a fantasticare di amare tutte le cose esistenti che ci circondano; il Tutto è un concetto astratto, perché non viene da noi a lamentarsi quando è di cattivo umore o quando si ammala, o quando necessita di affetto e, per di più, non muore mai.

Amare l’idea del Tutto non comporta struggimenti, non richiede pazienza, non ci chiede di imparare a sopportarne le manifestazioni negative. Amare qualcuno in particolare, invece, comporta una fusione bioenergetica, perché apre alla piena pulsazione e al libero flusso di energia orgonica e rende le cellule dei nostri centri sature di quelle impressioni di unità derivanti da tale stato, le stesse impressioni che danno origine al sentimento religioso e alla sacralità di ogni cosa vivente.

REICH E GURDIJEFF

La rivoluzione della coscienza

Laszlo, Stanislav Grof e Peter Russell si sono incontrati per trovare risposte ad una serie di domande sull’esistenza. Stanislav Grof è uno dei più grandi psicologi di tutti i tempi. Peter Russell è un fisico teorico e psicologo sperimentale, che indaga nuove vie di sviluppo della scienza occidentale. Ervin Laszlo è un genio del pensiero sistematico. Si occupa in particolare … Continua a leggere

Il libro:108 Palpiti d’Amore

Questo libro focalizza la nostra vita sul valore supremo: l’amore. Ogni frase offre un autentico palpito d’amore che rappresenta un modo di vivere, un sentiero su cui camminare, un panorama da scoprire nel proprio quotidiano per trovare la vera felicità. Ogni palpito d’amore è uno stimolo che ci chiama: «Rendi la tua vita più colorata, più ricca, più nobile. Ricordati di … Continua a leggere

Il libro:Le Leggi del Destino

Rüdiger Dahlke intesse in questo libro un variopinto tappeto costituito dal mutuo intreccio, spesso sorprendente, di storie, dati scientifici ed esperienze concernenti le leggi spirituali. Con numerosi esempi egli sostiene l’esistenza di principi sottili che determinano la nostra realtà, e offre dimostrazione dei loro effetti esplicati nei più disparati contesti della vita. In virtù delle acquisizioni della fisica moderna e della … Continua a leggere

Il libro:Apocalissi 2012

21.12.2012, è la data che, secondo un antico e complesso Calendario Maya, segna la fine del cosiddetto “Lungo Computo” di oltre cinquemila anni per dare avvio a uno nuovo. Su questa cosiddetta profezia e sul suo significato si sono già spesi fiumi d’inchiostro e hanno proliferato sedicenti esperti, ufologi, santoni, astrologi, ecologisti, ma anche scienziati. Nell’attesa di sapere come veramente andrà … Continua a leggere

Il libro:Un polpo alla gola

Dopo lo straordinario successo de La profezia dell’armadillo, Zerocalcare torna con un romanzo grafico lungo e tutto nuovo. Tre capitoli. Tre stagioni della vita del giovane Calcare; le amicizie, le rivalità, i piccoli misteri dell’impresa che è crescere, raccontati nell’impareggiabile stile di Zerocalcare, in un crescendo sincopato di risate e singhiozzi. Un romanzo grafico scanzonato, ma profondo, ironico e amaro … Continua a leggere

Il libro:L’anomalia

Erice, borgo medievale costruito sulla roccia, oggi tempio mondiale della fisica. I maggiori scienziati del nostro tempo sono riuniti in un convegno riservato per discutere delle grandi emergenze planetarie. Tra gli invitati ci sono anche Massimo Redi, professore universitario che della scienza ama indagare soprattutto le zone oscure, e Fabio Moebius, analista di reti informatiche a Stanford, hacker geniale e … Continua a leggere

Il libro:Entusiasmologia

Entusiasmologia per entrare in diretta relazione con l’essenza più grande di sé stessi senza più bisogno di maestri o aiuti esterni, per superare infelicità, mancanze e crisi facendo della propria vita un capolavoro di Gioia generata, vissuta e condivisa, premiati direttamente da sé stessi e dalla vita. Secoli di insegnamenti volti a generare più “sudditi” infelici ma obbedienti che individui liberi … Continua a leggere

Il libro:The Magic

The Magic di Rhonda Byrne contiene 28 esercizi magici pensati appositamente per farti apprendere come utilizzare il potere magico della gratitudine. Potrai rivoluzionare la lua salute, le tue finanze, il tuo lavoro, le tue amicizie e realizzare i tuoi desideri più piccoli così come i tuoi sogni più grandi. Dopo The Secret e The Power, The Magic è un nuovo successo … Continua a leggere

Il libro:Tutte le Mie Cime

Arrivare con fatica in vetta ad una montagna, guardarsi intorno e scoprire intorno a sé le nuvole e un panorama mozzafiato. Con Tutte le mie cime Reinhold Messner ci descrive questa scoperta meravigliosa che è la natura e il limite esatto, preciso e da sfidare che esiste tra l’uomo e la montagna. Una sorta di biografia per immagini e per parole … Continua a leggere